Tabhole
Tabhole
Tabhole
Tabhole
Tabhole
Tabhole
Tabhole
Tabhole

  • Facebook
  • Twitter
  • Tumblr

As children, many of us have created a refuge under the home’s table: a secret hiding place where making up stories full of fantasy and fairy characters. Tabhole was born in the wake of this childhood’s habit, as a table designed to increase the versatility of the top and give surplus value to the usually unused intrados of the table. The goal is to create new relationships between the adult world “above” and the world of children “underneath” to let the parents to revive the memories of the past and give children a space around them to live as they wish. Thanks to 5 circular holes (30 and 12 cm in diameter) cutted on the table “special design bags” are accommodate. While , on one hand, adults can simply use the bags for storing or can use the holes to pass laptop cables while working at home, on the other hand, under the table, pockets create a colourful microcosm to entertain kids, a landscape built for gravity with puppets and “traps” for magic tricks, where to play or watch the adult’s world from a window opened in the roof of his secret bolt-hole. The puppets are located at the edge of the top to be used to entertain the kids during the “jelly” too. Filling the holes with potted plants or small shrubs there is also a “green” alternative: to use Tabhle to create a small “house undergrowth” where having a picnic all togheter. When needed all bags can be easily removed by snap buttons or replaced on demand with some serious one, to let Tabhole be suitable every house style and adults liking too. It is probably remarkable to underline the fact that Tabhole s made thanks to the collaboration and interaction of four italian artisans. Just the mix of these skills is certainly an additional and precious value to the project.

Da bambini, quanti di voi hanno creato un rifugio sotto il tavolo di casa vostra, creando un nascondiglio segreto dove inventare storie ricche di fantasia e personaggi fatati? Sulla scia di questa abitudine legata all’infanzia nasce Tabhole, un tavolo studiato proprio per aumentare la versatilità del piano di lavoro e dare una nuova vita all’intradosso del tavolo normalmente inutilizzato. L’obiettivo è creare nuove relazioni tra il “sopra” e il “sotto” del tavolo, tra il mondo degli adulti “sopra” e il mondo dei bambini “sotto” per far rivivere ai genitori i ricordi del passato e dare ai bambini uno spazio tutto loro da vivere come vogliono. Come? Attraverso 5 bucature circolari sul piano del tavolo, dai 30 e 12 cm di diametro, pensate per accogliere “sacche” speciali. Se da un lato, infatti, l’adulto usa le sacche come vani contenitori o i fori per il passaggio di cavi per utilizzare il pc a casa, dall’altra le sacche creano sotto il piano del tavolo un microcosmo per il divertimento dei più piccoli, un paesaggio costruito per gravità completo di teatrino delle marionette e ”botole” per giochi di magia, dove poter giocare o guardare il mondo degli adulti da un oblò aperto nel tetto del proprio rifugio segreto. Le marionette, collocate a bordo del piano possono essere usate oltre che per il gioco, anche per intrattenere i bambini durante la “pappa”. C’è anche un’alternativa green: usando i fori per creare un piccolo sottobosco domestico con piante in vaso o arbusti dove poter fare un pic-nic per la gioia di grandi e piccoli. Quando necessario, grazie all’ utilizzo di semplici bottoni a pressione, tutte le sacche possono essere facilmente rimosse o sostituite su richiesta con un design più serioso, adattando così Tabhole sia a diversi stili di arredamento che ai gusti e le esigenze degli adulti. Da sottolineare il fatto che ogni Tabhole viene realizzato grazie alla collaborazione e interazione di quattro laboratori artigianali italiani. Proprio la commistione di queste competenze rappresenta per il progetto un valore aggiunto e prezioso.

Tabhole

  • Categories
  • Furniture
  • Concept
  • Paolo Emilio Bellisario Andrea Cingoli
 

Clients

client logos
 
Back to top