Pantasema
Pantasema
Pantasema
Pantasema
Pantasema

  • Facebook
  • Twitter
  • Tumblr

The project starts from a specific request of the Standing Committee of the Carnival of Liri aiming to a revival on a national scale of their activities. Papier-mache craftsmanship, merchandising and communication are the key elements of an annual event/exhibition conceived by ZO_loft. On one hand the aim is to involve the individual city neighborhoods or local communities who live abroad and, on the other hand, to involve graphic designers, illustrators, designers, artists and creative people too. The mask of the Pantasema is setted as the center of the whole strategy: not just the design of a simply identification tool, but the study, research and development of a product that embodies a territory and its traditions. As an emblematic and mysterious tradition-bound figure, the Pantasema is so elected as the Queen of Carnival. In the absence of an adequate documentation, ZO_loft was called to investigate and reconstruct the distinctive features of the mask by analyzing and comparing the sources and the rites of the pagan culture of central Italy, in particular the territory of Lazio and Abruzzo. While the entire search was useful for delineating colors, distinctive features and decorations of the mask, the other was then also used to develop the first and only page on Wikipedia dedicated to the Pantasema.

Il progetto nasce da una specifica richiesta del Comitato permanente del Carnevale del Liri per il rilancio su scala nazionale dell’attività dello stesso. I laboratori artigianali della cartapes- ta e il restante indotto, il merchandising e la comunicazione sono gli elementi principali di un evento/mostra a cadenza annuale ideato da ZO_loft. L’obiettivo è quello di coinvolgere da una parte i singoli rioni cittadini e le comunità locali che vivono all’estero e, dall’altra, anche grafici, il- lustratori, designer, artisti e creativi in generale. Perno dell’intera strategia è la maschera della Pantasema: non semplice strumento di iden- tificazione, ma studio, ricerca e realizzazione di un prodotto che personifica un territorio e le sue tradizioni. Figura emblematica e misteriosa, legata alla tradizione popolare, la Pantasema viene così eletta a vera e propria regina del Carnevale. In assenza di una adeguata documentazione, ZO_loft è stato chiamato a ricercare e ricostruire i tratti distintivi della maschera analizzando e comparando le fonti e i riti della cultura pagana del centro Italia, in particolare del territorio laziale e abruzzese. Se da una parte l’intera ricerca è stata utile per delineare colori, tratti distintivi e decorazioni della maschera, dall’altra è stata poi utilizzata anche per realizzare la prima e unica pagina su Wikipedia dedicata a La Pantasema.

Pantasema

  • Categories
  • Art Direction
  • Graphic & Packaging
  • Limited
  • Concept
  • Paolo Emilio Bellisario Cristian Cellini
 

Clients

client logos
 
Back to top